informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Mostre dell’autunno 2018 a Roma: ecco quelle da non perdere

Commenti disabilitati su Mostre dell’autunno 2018 a Roma: ecco quelle da non perdere Studiare a Roma

Quali sono le mostre dell’autunno 2018 a Roma da non perdere assolutamente? Ecco una delle domande che ogni studente si pone dopo la fine dell’estate, nel periodo dell’anno in cui riprendono le lezioni e si intensificano i pomeriggi dedicati all’arte e alla cultura.

Se sei un appassionato d’arte, la Capitale è sicuramente una città ricca di spunti e di possibilità: dalle mostre d’arte contemporanea alle meraviglie classiche, l’autunno romano offre tantissime opportunità agli studenti.

Vediamo ora quali sono le prossime mostre a Roma che dovresti segnare sul tuo calendario per questo autunno 2018.

Le mostre a Roma 2018/2019 da segnare sul calendario

Quali sono gli appuntamenti con l’arte imperdibili per questa stagione autunnale? Se cerchi idee per trascorrere una pausa studio grandiosa tra le bellezze della Capitale, continua nella lettura: tutte le mostre dell’autunno 2018 a Roma ti aspettano nei prossimi paragrafi della nostra guida.

LEGGI ANCHE – Musei di Roma: ecco quali visitare (anche gratis)

Andy Warhol – Complesso del Vittoriano

Apriamo questa guida dell’Università Niccolò Cusano di Roma con una mostra molto attesa nella Capitale, dedicata a Andy Warhol, maestro indiscusso della pop art.

Si tratta di un’esposizione che vanta oltre 170 opere, costruita in occasione del 90esimo anniversario della sua nascita. Dalle prime serigrafie del 1962 alle serie su Elvis, Marilyn e la Coca-Cola senza dimenticare le immancabili Campbell’s Soup, la mostra ripercorre l’arte di Warhol restituendone un’immagine davvero preziosa e inedita. Insomma, una delle mostre a Roma dell’ottobre 2018 da non perdere.

  • DOVE: Complesso del Vittoriano, Ala Brasini
  • QUANDO: a partire dal 3 ottobre 2018

Dream – Chiostro del Bramante

Proseguiamo il nostro viaggio nell’arte con Dream – L’arte incontra i sogni, l’esposizione prevista al Chiostro del Bramante.

Questa mostra collettiva, curata da Danilo Eccher, va a completare la trilogia di esposizioni dedicate all’amore e al divertimento nell’arte (le due precedenti erano Love e Enjoy).

Il tema della mostra è il sogno: si tratta di un viaggio esperienziale alla scoperta della parte più intima dell’animo umano, un viaggio che parla di desideri, paure, emozioni.

La mostra ospita opere di grandi nomi dell’arte contemporanea come Kate MccGwire, Anish Kapoor, Tsuyoshi Tanedopo, Anselm Kiefer, Mario Merz, Giovanni Anselmo, Christian Boltanski, Tatsuo Miyajima, James Turrell. Sicuramente una delle mostre a Roma di settembre 2018 da non perdere.

  • DOVE: Chiostro del Bramante
  • QUANDO: dal 29 settembre 2018 al 5 maggio 2019

Ritratto di Marcello Mastroianni – Museo dell’Ara Pacis

Quando parliamo delle migliori mostre dell’autunno 2018 a Roma, non possiamo menzionare l’esposizione dedicata ad una vera icona del cinema italiano: Marcello Mastroianni.

La mostra celebra l’eleganza e il talento di un grande attore nostrano, celebre in Italia ma anche all’estero. L’esposizione sarà inaugurata nel corso della Festa del Cinema di Roma (dal 18 al 28 ottobre), giunta alla sua 13esima edizione.

  • DOVE: Museo dell’Ara Pacis
  • QUANDO: dal 26 ottobre 2018 al 6 gennaio 2019

Ovidio – Scuderie del Quirinale

Se ami il mondo classico e sei alla ricerca di una mostra a Roma che racconti una storia lontana, l’esposizione dedicata ad Ovidio è quella che fa per te.

La mostra è stata pensata in occasione del bimillenario della morte del poeta Publio Ovidio Nasone, morto in esilio a Tomi, sul Mar Nero, fra il 17 e il 18 d.C.

All’interno dell’esposizione viene ripercorsa la storia dell’uomo e del poeta, attraverso le sue tappe fondamentali: dal conflitto con l’imperatore Augusto alle più belle poesie d’amore, la storia di Ovidio è pronta per essere raccontata attraverso più di 200 opere.

Le opere esposte vanno dalle sculture e i rilievi del periodo più antico alle illustrazioni medievali, fino ad arrivare a quadri del Rinascimento e del Barocco.

  • DOVE: Scuderie del Quirinale
  • QUANDO: dal 17 ottobre 2018 al 20 gennaio 2019

Pixar: 30 anni di animazione – Palazzo delle Esposizioni

Se ami i film d’animazione, una delle mostre dell’autunno 2018 a Roma da non perdere è Pixar: 30 anni di animazione.

La Pixar, fondata in California nel 1986, è famosa per creare personaggi indimenticabili combinando creatività e maestria. Da Toy Story, il primo film completamente “animato” al computer, al più recente Coco, passando per Monsters & Co., Alla ricerca di Nemo, Cars e Inside Out, i film della Pixar sono riusciti da sempre a conquistare bambini e adulti.

La mostra ospita oltre 400 opere tra disegni, sculture, bozzetti, collage e storyboard, e una ricchissima selezione di materiali video.

  • DOVE: Palazzo delle Esposizioni
  • QUANDO: dal 9 ottobre 2018 al 20 gennaio 2019

Le altre mostre a Roma nel 2018 e 2019

Concludiamo la nostra guida dedicata agli eventi culturali in programma a Roma per questo autunno con una rapida carrellata di altre mostre da segnare sul tuo calendario:

  • Pollock e la scuola di New York | dal 10 ottobre 2018 al Complesso del Vittoriano, Ala Brasini
  • Picasso 1953 – 1973 | GNAM, Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea
  • David Rubinger |dal 7 settembre al 4 novembre 2018 al Museo di Roma in Trastevere
  • I Papi dei Concili dell’era moderna. Arte, Storia, Religiosità e Cultura | dal 17 maggio al 9 dicembre 2018 ai Musei Capitolini
  • Impressionisti Francesi | dal 5 ottobre 2018 al Palazzo degli Esami
  • Je suis l’autre Giacometti, Picasso e gli altri. Il Primitivismo nella scultura del Novecento |dal 28 settembre 2018 al 20 gennaio 2019 alle Terme di Diocleziano

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali