informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

I film sulla psicologia da vedere assolutamente

Commenti disabilitati su I film sulla psicologia da vedere assolutamente Studiare a Roma

Sei appassionato di psicologia e sei curioso di scoprire quali sono i film sulla psicologia da vedere assolutamente?

Sei nel posto giusto: in questa guida dell’Università Niccolò Cusano di Roma troverai qualche anticipazione sui migliori film che raccontano il funzionamento della psiche umana, oppure le grandi storie di chi ha rivoluzionato questa disciplina.

Studiare psicologia è una delle ambizioni più diffuse tra gli studenti: si tratta di una disciplina estremamente affascinante, che apre le porte di numerose carriere, dalle più classiche come lo psicologo a quelle più innovative come il consulente di psicologia del marketing.

Se non sai come trascorrere il tuo tempo libero, ecco le migliori pellicole sulla psicologia che dovresti vedere.

I film psicologici da non perdere

Dai grandi classici del passato alle nuove uscite, dai thriller alle commedie, ecco i film psicologici che un appassionato della materia non dovrebbe assolutamente perdersi.

LEGGI ANCHE >> Storia della psicologia dalle origini a oggi

Inside Out (2015)

Iniziamo questo elenco di film per amanti di psicologia con un capolavoro di animazione: Inside Out.

Il film, realizzato da Pixar Animation Studios e distribuito dalla Walt Disney Pictures, ha vinto numerosi riconoscimenti, tra cui un Oscar come migliore film di animazione.

Il film è un viaggio nelle emozioni che dominano la mente di Riley: Gioia (che garantisce la felicità alla ragazza), Disgusto (che si occupa che Riley non venga avvelenata fisicamente e socialmente), Paura (che tiene Riley lontano dai pericoli), Rabbia (che impedisce che Riley subisca ingiustizie) e Tristezza (il cui scopo non è però ben chiaro a nessuna emozione).

Le emozioni lavorano in sinergia in un quartier generale e si attivano cercando di mantenere un equilibrio nella giovane protagonista. Un film che ha molto da insegnare a bambini e adulti.

Le pagine della nostra vita (2004)

Facciamo ora un salto indietro e cambiamo genere, con Le pagine della nostra vita.

La trama, tratta da un romanzo di Nicholas Sparks, vede come protagonista un povero giovane, Noah Calhoun, che si innamora di una giovane erede, Allie Hamilton, durante l’estate del 1940. Quando la madre di Allie lo scopre, la proibisce di vedere Noah e la famiglia lascia la loro casa estiva a Seabrook Island, tornando a Charleston. La seconda guerra mondiale interviene e Allie e Noah continuano le loro vite, ma si rincontreranno anni dopo.

Un classico romantico che indaga l’amore e la psicologia delle relazioni.

Split (2016)

Passiamo ora a thriller con Split, un film del 2016 diretto da M. Night Shyamalan.

La sceneggiatura è ispirata alla figura di Billy Milligan, un criminale statunitense affetto da disturbo dissociativo dell’identità.

Split fa parte di una trilogia di film diretti dallo stesso Shyamalan, assieme a Unbreakable – Il predestinato (2000) e al sequel Glass (2019). Un film ideale per chi ama rimanere col fiato sospeso.

Rain Man – L’uomo della pioggia (1988)

Torniamo indietro al 1988, anno in cui uscì nelle sale Rain man.

Il film, che vanta un cast stellare con interpreti del calibro di Dustin Hoffmann, Tom Cruise e Valeria Golino Trama, racconta la storia di un truffatore, Charlie Babbit, e suo fratello Raymond, un autistico mai conosciuto da Charlie. Quando il padre dei fratelli muore e lascia la sua eredità a Raymond, Charlie avvia un piano per ottenere la custodia di Raymond e il controllo del denaro.

Nel frattempo, però, Charlie impara a conoscere meglio suo fratello e…il resto te lo lasciamo scoprire nel film. Ti basti sapere che è una delle migliori pellicole sull’autismo.

Reign over me (2007)

Reign Over Me è un film del 2007 scritto e diretto da Mike Binder. Nel cast vediamo comparire Adam Sandler, Don Cheadle, Jada Pinkett Smith, Liv Tyler, Donald Sutherland, Saffron Burrows e Binder stesso.

Protagonista del film è il disturbo post traumatico da stress che colpisce Charlie Fineman dopo aver perso la famiglia nell’attacco dell’11 settembre a New York. Dopo l’evento, l’uomo lascia il lavoro per isolarsi e chiudersi nel suo dolore. A seguito di un incontro casuale, riallaccia la sua amicizia con il suo vecchio compagno di stanza del college, Alan Johnson, che lo aiuta ad affrontare il suo passato e ricostruire la sua vita.

Studiare psicologia con Unicusano

La psicologia ti affascina e vorresti trasformare questa passione in una professione? Inizia iscrivendoti ad un Corso di Laurea dell’area psicologica dell’Università Niccolò Cusano.

La nostra innovativa metodologia didattica ti permette di seguire le lezioni comodamente online, grazie ad una piattaforma di e-learning attiva 24 ore su 24.

Se hai già una laurea, Unicusano offre anche Master di I e II livello per specializzarti nel settore.

Per saperne di più, compila il form e sarai ricontattato.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali