informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Cassazione: gli studenti della Cusano raccontano la loro esperienza

Comments (0) Studiare a Roma

I nostri studenti del 3° anno (clickday e blended) della facoltà di Giurisprudenza, insieme alla Prof.ssa Giannini, hanno vissuto una bellissima esperienza in Cassazione lo scorso novembre. Desiderosi di condividerla con i loro colleghi universitari, ci hanno inviato questo piccolo resoconto per invitarvi al prossimo appuntamento in programma. 😉

“Salve colleghi giuristi, vogliamo raccontarvi la nostra esperienza in Cassazione, che ha avuto luogo il 9 Novembre 2016 in concomitanza con il corso che stavamo seguendo: diritto civile, tenuto dalla Prof.ssa Giannini.

Questa esperienza ha lasciato in tutti noi un mix di sensazioni positive che hanno portato ad un’unica comune evidenza: quella di avere la consapevolezza di essere nel posto giusto e di aver fatto la scelta universitaria giusta.

Durante l’incontro, abbiamo avuto infatti l’opportunità di visitare in toto la struttura della Cassazione, vale a dire aule, cancellerie, biblioteca con accesso al pubblico, aula magna, biblioteca privata dei magistrati e degli avvocati, il tribunale delle acque monitori (considerato un ospite del Palazzaccio e rappresenta il primo grado di giudizio).  Abbiamo poi assistito all’udienza in corso sia in materia penale che civile, tramite le quali abbiamo avuto modo di prendere in analisi i seguenti punti:

  • la diversa composizione nell’intervento delle parti
  • il ruolo del PM
  • il Giudice Relatore
  • la decisione del Giudice che non delibera nell’immediato

Tale esperienza si è conclusa nel rimandarci ad un prossimo appuntamento previsto per il 7 febbraio p.v. per assistere ad una sentenza a Sezione Unite della Corte, alla quale, cari colleghi giuristi, vi invitiamo a partecipare.

Volevamo infine ringraziare il nostro Ateneo che ci permette di formarci non solo tramite lo studio di materie specifiche, ma offre a tutti noi anche possibilità di formarci sul campo attraverso esperienze uniche come questa.”

Data la bellissima esperienza raccontata dai vostri colleghi di giurisprudenza della Cusano, noi vi consigliamo di inserire in agenda questo appuntamento in Cassazione. 😉

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *